Capitolo 32: Rugiada – Parte Quinta

Quella notte, Wei WuXian non chiuse occhio. Riuscì a resistere fino alla mattina seguente con gli occhi aperti. Dopo che l’indolenzimento fu passato, essendo di nuovo in grado di muoversi, si tolse tranquillamente la veste rimanendo sotto la coperta e la gettò sotto il letto.

Quindi, tolse la fusciacca di Lan WangJi e riuscì a strappargli via mezza veste. All’inizio voleva toglierla completamente, ma dopo aver visto la bruciatura sotto la clavicola di Lan WangJi, Wei WuXian si fermò per un momento. Ricordandosi anche delle cicatrici della Frusta della Disciplina sulla sua schiena, si rese conto che non avrebbe dovuto proseguire e quindi decise di rimettergli i vestiti addosso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...