Capitolo 68: Tenerezza – Parte Sesta

Wei WuXian lasciò il ciuchino ai piedi della montagna.

Scavalcò le rovine della muraglia e risalì per il sentiero di montagna. Subito dopo, si imbattè nella statua di pietra di una bestia senza testa.

 

La statua pesava qualche tonnellata e aveva sorvegliato il sentiero per molti anni. Era ricoperta di rampicanti e un muschio morbido cresceva tra gli anfratti.

La bestia era stata decapitata con un’ascia e scaraventata nei dintorni. Come in segno di supremazia, era stata ridotta in briciole. Il segno del taglio era ancora recente, lasciando intravedere il bianco dell’interno.

Un pensiero riguardo “Capitolo 68: Tenerezza – Parte Sesta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...