Capitolo 97: Desiderio – Parte Ottava

Dopo essere entrato nella stanza e aver chiuso la porta dietro di sé, Wei WuXian si appoggiò allo stipite. Quando sentì Lan WangJi chiudere la porta della propria stanza, immediatamente alzò un braccio e si schiaffeggiò in faccia.

Si lasciò cadere sul letto di legno e affondò la faccia ancora bollente tra le mani. Anche dopo un lungo periodo, il calore non era scivolato via, né dal suo volto né dal suo corpo.

Prese persino la brocca sul tavolo e se ne versò il contenuto sulla testa, ma fu comunque inutile.

In quel momento, tutto il suo corpo era ricoperto dal profumo di Lan WangJi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...